Modena - Storia di una famiglia: gli Este a Modena

Bernini

Galleria Estense, Modena

In questo itinerario si narrano le vicende della famiglia d’Este dopo che nel 1598 i duchi furono costretti a lasciare la corte di Ferrara, che sarà annessa allo Stato Pontificio, per trasferirsi a Modena, che da allora diventerà la capitale del ridimensionato Stato Estense. Seguiremo le vicende politiche, gli amori e le passioni dei vari duchi che si sono succeduti alla guida del Ducato fino alla loro definitiva dipartita dalla città nel 1859. Più di 250 anni di storia raccontati attraverso i numerosi ritratti e altre opere presenti nelle collezioni estensi; anni difficili, anni di grandi guerre, lotte interne e pestilenze, ma anche anni di vitalità creativa, appassionato collezionismo e grandi personalità.

Modalità di partecipazione: Didattica tradizionale e didattica a distanza con interazione diretta della classe

Destinatari
Scuola primaria 4° e 5° classe
Scuola secondaria I grado
Scuola secondaria II grado

Informazioni e prenotazioni
Ufficio Servizi Educativi Galleria Estense
Paola Bigini
tel. 059 4395715
ga-esten.servizieducativi@beniculturali.it

Dove
Modena, Galleria Estense
Largo S. Agostino, 337




Attività e Mostre Virtuali

Tutti

Magazine

Tutti

19/02/2021

Et in Arcadia Ego del Guercino: la committenza

 L’identità del committente dell’Et in Arcadia ego di Guercino risulta ancora oggi sconosciuta. Esistono diverse ipotesi a riguardo. Una delle più acc...

Leggi tutto

19/02/2021

Et in Arcadia Ego del Guercino: l'iconografia

 Giovan Francesco Barbieri, noto come Guercino, è stato uno dei maggiori esponenti della pittura barocca emiliana. Nato a Cento nel 1591, si è formato...

Leggi tutto

28/10/2020

L'impronta

 La fotografia è l’impronta lasciata dalla luce su una superficie sensibilizzata. Condivide la sua natura di impronta con altre opere protagoniste del...

Leggi tutto