Modena - La nascita del libro a stampa e l'editoria modenese

La secchia rapita tagliata 01

Biblioteca Estense Universitaria, Modena

 

La grande rivoluzione che interessò dapprima il campo della trasmissione del sapere (per allargarsi a tutti i settori della comunicazione) fu l’invenzione della stampa che permise la riproducibilità, in un numero infinito di copie, dei materiali che venivano dati alle stampe.

Attraverso alcuni volumi a stampa della Biblioteca Estense scopriremo la rivoluzione tecnica e culturale della stampa per arrivare a conoscere un editore locale, Angelo Fortunato Formiggini, uno dei protagonisti della storia italiana. La sua opera, editoriale e culturale, attraversò gli anni dell’Italia liberale, l’impresa coloniale in Libia, la tragedia della Grande Guerra e agli anni del regime fascista.

 

Modalità di partecipazione: didattica a distanza con interazione diretta della classe

 

Destinatari
Scuola primaria
Scuola secondaria I grado
Scuola secondaria II grado

Informazioni e prenotazioni
Ufficio Servizi Educativi Galleria Estense
Paola Bigini
tel. 059 4395715
ga-esten.servizieducativi@beniculturali.it

Dove
Modena, Biblioteca Estense
Largo S. Agostino, 337

Attività e Mostre Virtuali

Tutti

Magazine

Tutti

05/05/2021

L’Attila Flagellum Dei di Nicolò da Càsola e il manoscritto estense che lo tramanda

 Il poema franco-italiano Attila Flagellum Dei di Nicolò da Càsola ci presenta la figura del signore degli Unni sotto una luce molto diversa da quella...

Leggi tutto

12/04/2021

Velázquez e il ritratto di Francesco I d’Este (1638)

 Velázquez e il ritratto di Francesco I d’Este (1638) Abbiamo già parlato di Francesco I d’Este qualche mese fa, sempre qui sul nostro magazine (https...

Leggi tutto

15/03/2021

Astronomia e astrologia in un manoscritto rinascimentale

 Tra i molti tesori della Biblioteca Estense ve n’è uno assai particolare. È un piccolo manoscritto di appena 25 pagine che non contiene testi ma solo...

Leggi tutto