Ferrara - Pinacoteca a colori: tra tecnica e simbolo

Mi tuffo nel quadro E mi metto in posa

Pinacoteca Nazionale, Ferrara

Il colore è il fondamento della pittura e ne rappresenta non solo il corpo ma in alcuni casi anche il significato. Osservare le opere e immergersi nelle loro sfumature non sarà l’unico piacere di questa visita, ma scopriremo assieme come si creavano i colori e perché i pittori sceglievano una tonalità piuttosto che un’altra per rappresentare alcuni personaggi e trasmettere particolari emozioni e sensazioni. 

Modalità di partecipazione: didattica tradizionale e didattica a distanza con interazione diretta della classe
Destinatari
Scuola primaria, classi 4° e 5°
Scuola secondaria di I e II grado

Informazioni e prenotazioni
Sara Piagno 0532/205844
sara.piagno@beniculturali.it
 

 

Attività e Mostre Virtuali

Tutti

Magazine

Tutti

19/02/2021

Et in Arcadia Ego del Guercino: la committenza

 L’identità del committente dell’Et in Arcadia ego di Guercino risulta ancora oggi sconosciuta. Esistono diverse ipotesi a riguardo. Una delle più acc...

Leggi tutto

19/02/2021

Et in Arcadia Ego del Guercino: l'iconografia

 Giovan Francesco Barbieri, noto come Guercino, è stato uno dei maggiori esponenti della pittura barocca emiliana. Nato a Cento nel 1591, si è formato...

Leggi tutto

28/10/2020

L'impronta

 La fotografia è l’impronta lasciata dalla luce su una superficie sensibilizzata. Condivide la sua natura di impronta con altre opere protagoniste del...

Leggi tutto