Visita le Gallerie Estensi, i luoghi dell'incanto

Gallerie Estensi - Discover
Tre città, cinque luoghi, un grande polo museale

Le Gallerie Estensi raccontano la straordinaria eredità di potere, mecenatismo e amore per l’arte presso una delle maggiori signorie italiane, offrendo uno spaccato unico e prezioso sulle vicende della famiglia d'Este e su un'intera civiltà, quella delle corti padane dal Medioevo all'Unità d'Italia.

Collezioni d'arte dove spiccano opere di Bernini, Velázquez, Correggio, Guercino, El Greco, Guido Reni, Cosmè Tura, Dosso Dossi, Mantegna e Carpaccio, una biblioteca storica che custodisce capolavori come la Bibbia di Borso d'Este, il Museo Lapidario con le vestigia della Mutina romana e la "delizia barocca" del Palazzo Ducale di Sassuolo: i luoghi dell’incanto delle Gallerie Estensi offrono al visitatore la panoramica completa dell’esperienza intellettuale e culturale degli stati Estensi tra Ferrara e Modena.

Organizza la tua visita a partire dalle informazioni utili che trovi in questa pagina.


Galleria Estense

Modena

Istituita nel 1854 da Francesco V d'Austria-Este e collocata dal 1894 nell'attuale sede del Palazzo dei Musei, la Galleria Estense comprende quattro saloni e sedici salette espositive dedicate al cospicuo patrimonio artistico accumulato dai duchi d'Este fin dagli anni gloriosi della signoria ferrarese. Orientate verso un aristocratico collezionismo dai molteplici interessi, le raccolte estensi com...

Vai a Galleria Estense

Come Arrivare

Palazzo dei Musei
Sala Mostre, piano terra | Galleria Estense, quarto piano

Largo Porta Sant'Agostino, 337
41121 Modena (MO)
Italia

 

tel. 0594395711

Vai alle indicazioni

Orari e giorni d'apertura

Ultimo ingresso del pubblico 30 minuti prima della chiusura

Si comunica che quest’Istituto s’impegna ad offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l’apertura al pubblico, la vigilanza e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

 

L'accesso ai gruppi è consentito su prenotazione, nel numero massimo di 20 persone (non potranno sostare insieme nelle salette lungo i corridoi dove il numero massimo consentito è di 3 persone; nelle sale n. 8 e n. 10 la capienza massima consentita è di una persona)

I gruppi vengono gestiti dal personale di accoglienza e vigilanza, invitando il capogruppo a modulare il percorso di visita secondo le disposizioni (N° massimo di persone in sala) indicate nella pianta esposta in diversi punti della Galleria e scaricabile qui di seguito  Pianta-Modena.pdf

Prenotazioni gruppi: ga-esten@beniculturali.it

059 4395711

Giorni di apertura Da martedì a domenica
Orario di apertura da martedì a sabato 8.30 - 19.30
Orari di apertura domenica e festivi 10.00 - 18.00
Chiusura 1 gennaio, 25 dicembre
Aperture straordinarie Festivalfilosofia venerdì 18 settembre e sabato 19 dalle 8.30 alle 22.00, domenica 20 dalle 10.00 alle 21.00 con ingresso gratuito

Biglietti
Intero 6 €
Ridotto FAI 5 €
Ridotto Soci Coop 4 €
Ridotto Teatro Comunale di Modena 3 €
Ridotto Giovani (18-25) 2 €

 

Acquisto on-line biglietti a data aperta: clicca qui

 

 

 

 

 

 



Accessibilità

Ai portatori di handicap e a un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza ai servizi di assistenza socio-sanitaria, secondo il D.M. 507/97 aggiornato al D.M. 13/2019 e L.104/92, è concesso l'ingresso gratuito e prioritario.

L’ingresso per i disabili e per le persone a mobilità ridotta è posto in viale Vittorio Veneto n. 5. Da qui, seguendo l’apposita segnaletica, è possibile raggiungere la biglietteria e la sala mostra, entrambe collocate al piano terreno e dotate di rampa d’accesso. Il Museo Lapidario Estense è allestito al piano terra in un percorso di visita accessibile con facilità. Per accedere alla Galleria Estense, le persone con disabilità possono usare l'ascensore (fermata al quarto piano). Il personale di accoglienza facilita l’accesso al piano aprendo lo specifico «varco» che consente di evitare le barriere architettoniche. La Galleria Estense è percorribile interamente, senza difficoltà, con una carrozzina o con un deambulatore. A suo interno è posto un funzionale bagno per i disabili. Alla Biblioteca Estense Universitaria, posta al secondo piano, si accede col medesimo ascensore.


Servizi

Ascensore

Bookshop

Audioguida

Museo Lapidario Estense

Modena

Il Museo Lapidario Estense è il primo museo pubblico istituito a Modena. La sua fondazione si deve al duca Francesco IV d’Austria-Este, che il 31 marzo 1828 ne decretò la nascita col nome di Museo Lapidario Modenese. Esso si ispirava a illustri esempi come il Museo Lapidario Maffeiano di Verona (1738), o la Galleria Lapidaria nel Museo Chiaramonti in Vaticano (1800-1823), ma con una peculiare voca...

Vai a Museo Lapidario Estense

Come Arrivare

Palazzo dei Musei
piano terra

Largo Porta Sant'Agostino, 337
41121 Modena (MO)
Italia

tel. 0594395711

 

Come raggiungere il Museo Lapidario Estense

Orari e giorni d'apertura

L'accesso ai gruppi, previa prenotazione, è consentito nel numero massimo di 5 persone

Referente prenotazioni: Paola Bigini - paola.bigini@beniculturali.it

 

Si comunica che quest’Istituto s’impegna ad offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l’apertura al pubblico, la vigilanza e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Da lunedì a venerdì 8.00 - 19.30
Sabato 8.30 - 19.30
Domenica 10.00 - 19.30

Accessibilità

Ai portatori di handicap e a un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza ai servizi di assistenza socio-sanitaria, secondo il D.M. 507/97 aggiornato al D.M. 13/2019 e L.104/92, è concesso l'ingresso gratuito e prioritario.

L’ingresso per i disabili e per le persone a mobilità ridotta è posto in viale Vittorio Veneto n. 5. Da qui, seguendo l’apposita segnaletica, è possibile raggiungere la biglietteria e la sala mostra, entrambe collocate al piano terreno e dotate di rampa d’accesso. Il Museo Lapidario Estense è allestito al piano terra in un percorso di visita accessibile con facilità. Per accedere alla Galleria Estense, le persone con disabilità possono usare l'ascensore (fermata al quarto piano). Il personale di accoglienza facilita l’accesso al piano aprendo lo specifico «varco» che consente di evitare le barriere architettoniche. La Galleria Estense è percorribile interamente, senza difficoltà, con una carrozzina o con un deambulatore. A suo interno è posto un funzionale bagno per i disabili. Alla Biblioteca Estense Universitaria, posta al secondo piano, si accede col medesimo ascensore.


Servizi

Ascensore

Bookshop

Audioguida

Pinacoteca Nazionale

Ferrara

Ospitata al piano nobile di Palazzo dei Diamanti, nelle sale comprendenti il magnifico salone d'onore e l'appartamento cinquecentesco di Virginia de' Medici, la Pinacoteca Nazionale di Ferrara offre una significativa rassegna della pittura a Ferrara dal Due al Settecento: dai grandi cicli di affreschi medievali provenienti dalle chiese di San Bartolomeo e di Sant'Andrea, alle tele seicentesche del...

Vai a Pinacoteca Nazionale

Come Arrivare

Pinacoteca Nazionale

Corso Ercole I d'Este, 21
Palazzo dei Diamanti, primo piano
44121 Ferrara
Italia

tel. 0532205844

Come raggiungere la Pinacoteca Nazionale

Orari e giorni di apertura

Si comunica che quest’Istituto s’impegna ad offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l’apertura al pubblico, la vigilanza e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

 

Lunedì chiuso
Martedì 10.00 - 17.30
Mercoledì 10.00 - 17.30
Giovedì 10.00 - 17.30
Venerdì 10.00 - 17.30
Sabato 10.00 - 17.30
Domenica 10.00 - 17.30

Si avvisano i visitatori che l'ultimo ingresso alla Pinacoteca è consentito fino a mezz'ora prima dell'orario di chiusura del museo. 

 

L'accesso ai gruppi è consentito su prenotazione, nel numero massimo di 25 persone

I gruppi vengono gestiti dal personale di accoglienza e vigilanza, invitando il capogruppo a modulare il percorso di visita secondo le disposizioni (N° massimo di persone in sala) indicate nella pianta scaricabile qui di seguito  Pianta-Ferrara.pdf

 



Biglietti

 

 

Intero 6 €
Ridotto FAI 5 €
Ridotto Soci Coop Alleanza 4 €
Ridotto giovani 2 €
Ridotto Teatro Comunale di Modena 3 €

 

Ingresso gratuito
Scuole; disabili al 100% con un accompagnatore; giornalisti e guide turistiche con tesserino; minori di 18 anni; membri ICOM; personale MIBACT; docenti e studenti (per dettagli ed ulteriori gratuità rivolgersi in biglietteria)

 

 Acquisto on line biglietti a data aperta: clicca qui



I

 


Accessibilità

Ai portatori di handicap e a un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza ai servizi di assistenza socio-sanitaria, secondo il D.M. 507/97 aggiornato al D.M. 13/2019 e L.104/92, è concesso l'ingresso gratuito e prioritario.

La biglietteria, con servizio guardaroba, è collocata al piano terra con uno dei due ingressi accessibile e privo di barriere. Sempre al pianoterra sono presenti servizi igienici per disabili. Un adeguato ascensore permette di accedere alla Pinacoteca nazionale, al piano nobile di Palazzo dei diamanti, e di visitarne le collezioni d'arte. Il personale di accoglienza facilita l’accesso al piano e indirizza al percorso di visita.


CALENDARIO APERTURE STRAORDINARIE
SABATO 26 9 2020 - GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO INGRESSO 1 EURO - APERTURA DALLE 19.30 ALLE 22.30

Servizi

Ascensore

Palazzo Ducale di Sassuolo

Sassuolo

Il Palazzo Ducale di Sassuolo è una delle più importanti residenze barocche dell'Italia settentrionale. Il suo aspetto attuale prende forma per volere del duca Francesco I d'Este, che nel 1634 incarica l'architetto Bartolomeo Avanzini di trasformare l'antico castello di famiglia in una moderna dimora extraurbana per la corte. Pitture murali, decorazioni a stucco, sculture e fontane ancora oggi tra...

Vai a Palazzo Ducale di Sassuolo

Come Arrivare

Palazzo Ducale di Sassuolo

Piazzale della Rosa, 10
41049 Sassuolo (MO) 
Italia

tel. 0536801655

 

Come raggiungere il Palazzo Ducale

Orari e giorni d'apertura

 

Orari dal 01 aprile al 30 novembre 2020:

 

- dal martedì alla domenica, feriali o festivi: ore 10.00-13.00 e 15.00 -19.00;

- 1 gennaio e 25, 26 e 31 dicembre: chiusura al pubblico.

- il lunedì feriale: chiusura al pubblico;

- il lunedì festivo: ore 10.00-13.00 e 15.00-19.00, con posticipo della
giornata di chiusura settimanale al primo giorno successivo non festivo;

Ultimo ingresso un'ora prima della chiusura.

 

 

 


 

Per la visita al Palazzo Ducale non è necessaria la prenotazione (obbligatoria solo per i gruppi).

 

Chi desiderasse comunque effettuare la prenotazione può farlo telefonicamente tramite l'Urp del Comune di Sassuolo (0536 880801) o la biglietteria del Palazzo Ducale (389 2673365).

 

L'accesso ai gruppi (numero massimo 25 persone) è consentito, purché vengano rispettate le distanze di sicurezza; le prenotazioni per i gruppi vanno effettuate attraverso l'Urp del Comune di Sassuolo o la biglietteria di Palazzo Ducale.

 

I gruppi vengono gestiti dal personale di accoglienza e vigilanza, invitando il capogruppo a modulare il percorso di visita secondo le disposizioni (N° massimo di persone in sala) indicate nella pianta scaricabile qui di seguito Pianta-Sassuolo.pdf

 

É disponibile per i dispositivi Apple (download dall'App Store) e Android (da Google Play) l'App "Palazzo Ducale di Sassuolo" con differenti percorsi audio guidati; presso la Biglietteria del Palazzo Ducale, per coloro che ne fossero sprovvisti, è possibile l'acquisto degli auricolari al costo di 1 euro.

 

On line è possibile acquistare il biglietto a data aperta per la visita al Palazzo Ducale: clicca qui

 

CONTATTI:

 

Urp Ufficio Relazioni con il pubblico, Piazza Garibaldi 56, Sassuolo, tel. 0536 880801 - fax 0536 880904 - urp@comune.sassuolo.mo.it

Apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00.

Il giovedì anche dalle 14.30 alle 16.30

 

Biglietteria Palazzo Ducale tel. 389 2673365

 

 

Si comunica che quest’Istituto s’impegna ad offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l’apertura al pubblico, la vigilanza e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.



Prenota una visita

Biglietti

La biglietteria chiude 60 minuti prima dell'orario di chiusura.

Intero 6 €
Ridotto Giovani (fino ai 25 anni) 2 €
Ridotto FAI 5 €
Ridotto Teatro Comunale di Modena 3 €
Ridotto Soci Coop Alleanza 3.0 (con presentazione di tessera) 4 €

L'ingresso nei musei, monumenti, gallerie ed aree archeologiche dello Stato è gratuito per tutti i cittadini appartenenti all'Unione Europea, di età inferiore a 18 anni.

Clicca qui per conoscere tutti gli altri casi di riduzioni o gratuità


Con la collaborazione di

logo Sassuolo2

 

 

 



Accessibilità

Ai portatori di handicap e a un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza ai servizi di assistenza socio-sanitaria, secondo il D.M. 507/97 aggiornato al D.M. 13/2019 e L.104/92, è concesso l'ingresso gratuito e prioritario.

L’accesso per le persone con disabilità motoria avviene grazie a uno specifico ascensore con fermata al primo piano. Il percorso di visita al piano nobile, facilitato dal personale di accoglienza, è interamente percorribile. Prossimo all'ascensore, è presente un bagno attrezzato.


Servizi

Ascensore

Audioguida