Meravigliose avventure

Questa mostra virtuale percorre il globo al seguito di esploratori, mercanti, studiosi e curiosi che nel corso di tre secoli aprirono all’Europa le porte del mondo. Fu infatti nel periodo che va dalla scoperta dell’America al diciottesimo secolo, che l’Europa scoprì mondi nuovi, vasti, ricchi e misteriosi.

I protagonisti di questa lunga epopea si affacciarono ai nuovi paesaggi con spiriti contrastanti. Mercanti, missionari, studiosi, cartografi, artisti e pirati viaggiarono cercando cose diverse. Ci fu chi inseguì la meraviglia, chi la curiosità, chi la ricchezza, chi la bramosia di conquista, chi il desiderio di conoscenza e chi l’evangelizzazione. Spesso, nei viaggiatori, il confronto con questi nuovi e fino ad allora sconosciuti mondi comportò un ripensamento dei propri costumi e delle proprie certezze, altre volte la conferma della propria superiorità.

Le avventure di questi viaggiatori furono narrate in lettere, diari di viaggio, trattati di storia e geografia, manuali di commercio, studi linguistici. Scritti nelle lingue degli autori oppure in latino, questi testi furono spesso tradotti in altre lingue europee e ristampati più volte per rispondere al successo che via via incontravano. Tutta l’Europa era assetata di notizie provenienti dai nuovi paesi.

Tutti volevano viaggiare, se non in prima persona almeno seguendo i racconti di altri.

0. FOTO COPERTINA

Magazine

TuttiTutti

29/07/2020

Ceramiche sassolesi: da una collezione privata la storia tra corte e fabbrica.

 Un percorso si aggiunge agli spazi espositivi aperti per narrare la storia tra il complesso ducale e il suo territorio Approfittando di una favorevol...

Leggi tuttoLeggi tutto

22/07/2020

Davanti al Compianto sul Cristo morto con i santi Francesco e Bernardino del Cima

 Cima da Conegliano Compianto sul Cristo morto con i santi Francesco e Bernardino olio su tavola, 1502-1505 Il corpo senza vita del Messia, fulcro del...

Leggi tuttoLeggi tutto

14/07/2020

Ritorna a Modena dopo più di duecento anni la pala dei Battuti di Pellegrino Munari

 Ritorna a Modena dopo più di duecento anni la pala dei Battuti di Pellegrino Munari In occasione della riapertura dopo la forzata chiusura nei mesi d...

Leggi tuttoLeggi tutto